Da oggi non si potranno superare i 50 km/h sulla Statale Sorrentina. In azione gli autovelox. Problema invece ignorato dalle amministrazioni dei comuni della Costiera Amalfitana dove gli incidenti sono addirittura molti di pi¨.

12 gennaio 2022

Da oggi non si potranno superare i 50 km/h sulla Statale Sorrentina. In azione gli autovelox. Arriva l'autovelox tra Castellammare a Vico Equense. Multe salate a chi supera i 50 chilometri all'ora. Sulla Statale sorrentina 145 tra Castellammare e Vico Equense da oggi 12 gennaio 2022 Ŕ entrato in funzione l'autovelox per la prevenzione degli incidenti. I dispositivi sono installati nel tratto compreso tra il km 13+320, dove Vico Equense confina con Castellammare di Stabia e il km. 14+880 LocalitÓ Scrajo. Lungo questo tratto della ex SS 145 ci sono diverse strutture ricettive, ristoranti e stabilimenti balneari, affollati a partire dalla tarda primavera e per tutto il periodo estivo. Gli autovelox sono di ultima generazione si Ŕ resa, infatti, indispensabile alla luce della grande pericolositÓ di questo tratto, negli ultimi anni tragico scenario di incidenti mortali. L'installazione dei rilevatori della velocitÓ sono stati voluti principalmente dal sindaco di Vico Equense Peppe Aiello a fronte delle continue stragi avvenute su questa strada. Di obbligo una nota in quanto questo non Ŕ ancora accaduto sulle strade della Costiera Amalfitana, sulla SS163 dove incidenti e stragi non sono da meno, anzi a cadenza settimanale, quando in ogni fine settimana centinaia di moto di grossa cilindrata trasformano l'intera Costiera in un autodromo una strada giÓ di per se giÓ pericolosa non per niente giÓ denominata da qualcuno "strada della morte".

Strade della Costiera Amalfitana "Strada della morte"

A differenza di quanto operato in merito dal Sindaco di Vico Equense, il problema sembra totalmente ignorato dalle autoritÓ locali della Costiera Amalfitana.

Posted by Jason Lemon