Tragedia sfiorata per un aereo russo, passeggeri rimasti senza ossigeno. Atterraggio di emergenza, depressurizzazione e maschere di ossigeno non funzionanti

11 dicembre 2021

Tragedia sfiorata per un aereo russo, passeggeri rimasti senza ossigeno. Atterraggio di emergenza per un aereo russo, depressurizzazione e maschere di ossigeno non funzionanti. Un aereo della compagnia Nord Wind, un aereo Boeing-737 decollato alle 6,30 ora di Mosca,mentre era in volo diretto a Krasnodar dovuto atterrare d'urgenza a Sheremetyevo. L'aereo passeggeri con 199 persone a bordo, mentre era in volo da Mosca all'improvviso ha avuto un problema di depressurizzazione. Si sono aperte automaticamente le maschere di ossigeno, ma con brutta sorpresa molte non erano disponibili e altre malfuinzionanti, a seguito urla e scene di panico con passeggeri che si strappamano le maschere disponibili gli uni con gli altri in lotta per la sopravvivenza.

Scene di panico sull'aereo per le poche maschere di ossigeno disponibili


Per fortuna l'aereo non era molto alto e si abbassato rapidamente di quota cos stato evitato il peggio.

Posted by Jason Lemon