Rissa in Piazza Garibaldi, arrestati due marocchini e un napoletano

11 ottobre 2021

La Stazione Centrale di Napoli fa sempre pi paura. Rapina, rissa e coltellate alla Stazione Centrale di Napoli, arrestati due marocchini e un napoletano. 43enne partenopeo scippa uno smartphone ad un extracomunitario e scatta una rissa dove sembra che il napoletano, circondato ed aggredito da altri extracomunitari si sia difeso con un coltello ferendo uno di loro. Pronto l'intervento della polizia che ha bloccato i tre. Successivamente la polizia ha accertato attraverso la visione delle immagini del sistema di videosorveglianza, che il motivo della rissa era stata una tentata rapina dello smartphone del marocchino da parte del 43enne partenopeo. L'immigrato, dopo essere riuscito a fuggire, ha incontrato nuovamente il presunto rapinatore inveendo contro di lui ed aggredendolo ed scattata la rissa dove intervenuto un terzo immigrato, anche lui marocchino che si preso una coltellata.

Tentata rapina e rissa con coltellate in Piazza Garibaldi


La Stazione Centrale di Napoli fa sempre pi paura. Rapina, rissa e coltellate alla Stazione Centrale di Napoli, arrestati due marocchini e un napoletano. 43enne partenopeo scippa uno smartphone ad un extracomunitario e scatta una rissa dove sembra che il napoletano, circondato ed aggredito da altri extracomunitari si sia difeso con un coltello ferendo uno di loro. Pronto l'intervento della polizia che ha bloccato i tre. Successivamente la polizia ha accertato attraverso la visione delle immagini del sistema di videosorveglianza, che il motivo della rissa era stata una tentata rapina dello smartphone del marocchino da parte del 43enne partenopeo. L'immigrato, dopo essere riuscito a fuggire, ha incontrato nuovamente il presunto rapinatore inveendo contro di lui ed aggredendolo ed scattata la rissa dove intervenuto un terzo immigrato, anche lui marocchino che si preso una coltellata.

Posted by Jason Lemon